News n. 31/2022

Si pubblica il testo della News n. 31/2022 inviata a mezzo mail agli iscritti all'Ordine in data 11/11/2022. Per consultare i relativi allegati si consiglia di recuperare il testo nella mail
Descrizione

Avviso del CNDCEC - Regolamento UE 2016/679 (GDPR) – Richiesta nominativi e curricula iscritti con esperienza in ambito privacy: in riferimento a quanto già indicato dal CNDCEC nell'Informativa n. 62 del 13/07/2022 (link: https://www.commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1485085&plid=46498) e verificato che molti colleghi già si occupano a titolo professionale degli adempimenti privacy nella qualità di responsabili per la protezione dei dati e/o di consulenti privacy, si richiede agli Iscritti  esperti in ambito Privacy di inviare alla mail dell'Ordine: info@commercialistisalerno.it il proprio curriculum vitae attestante l’esperienza professionale maturata in ambito privacy entro e non oltre il prossimo 25 novembre p.v. . L’elenco dei nominativi dei colleghi, corredato dei relativi curricula, sarà successivamente inviato al CNDCEC per la creazione di un apposito Gruppo di Lavoro.

 

 

 

 

Regione Campania - Avviso pubblico aiuti alle imprese manufatturiere per i maggiori costi legati alla crisi energetica: la Regione Campania, nell’ambito Piano Operativo Complementare 2014-2020, Quadro temporaneo di crisi per misure di aiuto di stato a sostegno dell’aggressione della Russia contro l’Ucraina, ha approvato, con il Decreto dirigenziale n. 869 del 3/10/2022, pubblicato sul BURC n. 82 del 3/10/2022, l’Avviso pubblico rivolto alle imprese per i maggiori costi legati alla crisi energetica. Al fine di garantire la massima diffusione si trasmette, per conoscenza, l'avviso, in oggetto, con l'indicazione del link: https://sportelloincentivi.regione.campania.it/index.html?app=RECA&idt=pXjFOuvnWvYpz2zs,  tramite il quale le imprese manifatturiere campane, aventi titolo, possono presentare la domanda di agevolazione.

 

Informativa CNDCEC n. 104/2022 - Convegno “Composizione negoziata. Prassi e questioni aperte”: il prossimo 24 novembre, presso la sede di Unioncamere, Piazza Sallustio 21, Roma si terrà il convegno “Composizione negoziata. Prassi e questioni aperte” disponibile, dal 28/11/2022 in visione on line in differita con riconoscimento dei crediti formativi. A un anno dall’introduzione della Composizione negoziata nel nostro ordinamento, il convegno è incentrato sull’esame dell’innovativo istituto e sul ruolo svolto dai professionisti incaricati come esperti indipendenti. In considerazione delle potenzialità che la Composizione negoziata offre alle imprese in difficoltà, il convegno rappresenta l’occasione per mettere in luce alcune criticità emerse dalla prima applicazione della normativa che ne limitano il concreto utilizzo. Al link: https://commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1491958&plid=46498 il programma con le indicazioni per partecipare all’evento.

 

Informativa CNDCEC n. 105/2022 - Seminario formativo ”Sindaci di nuova nomina delle Fondazioni di origine bancaria. L’indipendenza degli organi di controllo: principi di riferimento e linee di comportamento” 30 novembre 2022: Il Consiglio Nazionale, in collaborazione con l’ACRI, ha organizzato per il prossimo 30 novembre un Seminario formativo sul tema ”Sindaci di nuova nomina delle Fondazioni di origine bancaria. L’indipendenza degli organi di controllo: principi di riferimento e linee di comportamento”. Al link: https://www.commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1492174&plid=46498 il programma con le indicazioni per la partecipazione sia in presenza (presso la sede dell’Acri in Via del Corso 267 - Roma), che on line (tramite Piattaforma Zoom).

 

 

Comune di Salerno-Procedura d'Asta Pubblica per la vendita di immobili di proprietà del Comune: Il Comune di Salerno indice un’asta pubblica per la vendita di immobili di proprietà. Il testo integrale, contenente i dati identificativi degli immobili e le modalità di partecipazione, è consultabile sul sito internet www.comune.salerno.it, nella sezione “Bandi di gara – Avvisi pubblici in corso”. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione alla procedura aperta scade il 18/11/2022 ore 12,00. 

 

Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi: è pervenuta all'Ordine comunicazione del Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi recante avviso di selezione  di AVVOCATI, COMMERCIALISTI e CONSULENTI italiani che la Camera di Commercio italiana negli Emirati Arabi (Dubai), vorrebbe inserire come PUNTO DI RIFERIMENTO CERTIFICATO in Italia Camera di Commercio. Un progetto ISTITUZIONALE, nel quale i Professionisti nominati REFERENTI Camera di Commercio italiana negli Emirati Arabi Uniti, diverranno soggetti locali attivi e punto di riferimento per le Imprese della propria zona. Progetto Camerale previa candidatura / selezione. Richiesta info e requisiti candidatura sul sito www.iicuae2022projects.com

 

Controllo dei crediti formativi sul nuovo portale della Formazione Professionale Unificata sul sito Ordine: si ricorda agli Iscritti che come già comunicato in passato, i crediti formativi conseguiti nel triennio 2020/2022 sono consultabili tramite accesso dal sito dell'Ordine al nuovo portale della FPCU al link: https://www.fpcu.it/Default.aspx?idm=1&idop=103&ido=103&r=4 "Area Riservata ". Nella medesima Area del portale è possibile consultare anche i crediti formativi relativi al triennio 2017/2019, riportati per totali.

 

 

Adeguamento pec europea e aggiornamento costi rinnovo pec Ordine: il nostro referente per la pec dell'Ordine con dominio.....@pec.commercialistisalerno.it oltre a comunicare un aggiornamento degli oneri per la richiesta e/o il rinnovo annuale della pec per contingenti aumenti di mercato, che a partire dal prossimo 28 novembre 2022 lievita ad euro 10,00 oltre iva, ha fatto pervenire il seguente Avviso di ARUBA relativo all'adeguamento della PEC ai canoni richiesti dalla CEE che si riporta di seguito. E' necessario iniziare a provvedere, in tempo utile, ad aggiornare lo strumento della posta certificata secondo quanto indicato nella seguente nota, sebbene la tempistica lasci ancora un anno di tempo (entro il 31/12/2023) per l'adeguamento:

"La PEC, nata e cresciuta in Italia, si prepara a diventare uno strumento di comunicazione comunitario, con valore legale riconosciuto in tutti gli stati europei.
La conformità a un regolamento europeo di identità digitale, noto col nome di Regolamento eiDAS (electronic IDentification Authentication and Signature), diventerà già dai primi mesi del 2024, un requisito necessario per continuare ad inviare messaggi certificati, che dovranno avere valenza estendibile in tutta Europa.
Il processo di adeguamento da Pec italiana a Pec europea inizia già da questo mese fino ai primi mesi del 2024 quando sicuramente sarà obbligatoria. L'adeguamento è gratuito e conviene iniziare prima possibile per non ridursi all'ultimo momento.

Il primo passaggio necessario per l’adeguamento agli standard europei è il riconoscimento dell’utente titolare di PEC. L’operazione potrà avvenire attraverso SPID, firma digitale, CIE 3.0, Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi.
Il secondo step, invece, prevede l’attivazione dell’Autenticazione a due fattori (denominata 2FA) da parte di tutti gli utilizzatori. L’Autenticazione a due fattori è obbligatoria per operare con la PEC a livello europeo; l’utente potrà accedere alla PEC utilizzando Username, password + OTP e notifica push di autorizzazione. Tuttavia, si potrà scegliere di disattivare l’opzione in qualsiasi momento.

Sono quindi necessari da effettuare dei semplici passaggi per iniziare ad attivare la pec quale effettivo messaggio certificato con un mittente con identità certificata, e questo si fa con una prima fase di "Riconoscimento" utilizzando una identità digitale a scelta,(per es. lo SPID).
Consiglio di seguire le guide messe a disposizione da ARUBA e iniziare l'adeguamento iniziando dal RICONOSCIMENTO e farlo fare a tutti i clienti che utilizzano la pec. Nell'eseguire il riconoscimento è importante verificare tutti i dati dell'anagrafica (utilizzati all'atto della certificazione della pec) in modo che se nel tempo hanno subito variazioni, queste mi possono essere richieste.
Dopo il "Riconoscimento" si potrà procedere ad attivare la "Verifica in due passaggi", e solo dopo questo ultimo step la pec viene adeguata alle norme europee e sarà contrassegnata da un carattere blu.

Leggere bene pertanto tutte le istruzioni delle guide sui link di seguito evidenziati.
La guida passo passo per eseguire l'adeguamento a pec europea è a questo link: https://guide.pec.it/homepage-pec-europea.aspx
 
Per ulteriori domande è possibile contattare il call center Aruba al n. 05750500.
 
Servizi di agevolazione agli Iscritti: si ricorda agli Iscritti che tutti i Servizi di Agevolazione agli Iscritti, recentemente aggiornati ed integrati, sono consultabili al link: https://www.commercialistisalerno.it/website/Views/Templated/NewsDetail?news=11281
 
 

Fondazione Nazionale Commercialisti: si segnala al sito http://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/ la pubblicazione dei seguenti documenti di interesse professionale:

- Le novità per il Terzo Settore nel c.d. "Decreto semplificazioni"

 

Scadenza contributo annuale di iscrizione all'Ordine anno 2022: si ricorda che il 30/06/2022 è scaduto il termine per il versamento del contributo di iscrizione relativo all'anno 2022. L'importo, determinato dall'età anagrafica e dall'anzianità di iscrizione all'Ordine, risulta nel MAV spedito a più riprese con separata mail, dal mittente: "PagamentiPA" con oggetto "Pagamenti elettronici a favore delle publiche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi".  Se non risulterà reperibile la mail spedita dalla piattaforma PAGOPA, contattare la Segreteria dell'Ordine.

Saluti

Prot. 

 

  --

    
Il Segretario               Il Presidente
Angelo Fiore                Agostino Soave
https://www.commercialistisalerno.it/website/
Privacy Policy